mercoledì 31 agosto 2011

ABRACADABRA ZINE 2 OUT NOW!!! :)











OUT NOW!
ABRACADABRA ZINE 2
33 COPIES










FUCKING AMAZING TAPE INSIDE WITH 16 SONGS FROM:

Greg Ashley (the Mirrors, Gris Gris ecc ecc .....)
Jeff Clarke (Demon's Claws, Hell Showel, ecc..)
tab_ularasa (Trio Banana, thee Dements ecc..)
John Wesley Coleman (the golden Boys)
Methadone Kitty and the Daily Dose
Dan Melchior
abbascàduan
abracadabra
Medication
Nerve City
duodenum
Geese
AEIOU
WOW!

(listen some songs here:
http://www.myspace.com/abracadabrabracadabra)




THIS NUMBER IS VERY SPECIAL FOR US
AND WE HOPE TOO FOR YOU!
CIRCLE WILL BE NOT BE BROKEN



LOVEXO
ABRACADARA ZINE
(http://www.abracadabrabracadabra.blogspot.com/)



martedì 30 agosto 2011

derive ABRACADABRA Vigne Nuove

Proseguono le derive ABRACADABRA nei quartieri di cemento armato della capitale.
Il 15 agosto è stata la volta dei Ponti (di Laurentino 38).
Presto online il reportage, che non completo necessita di un ulteriore deriva fotografica.
La scorsa settimana invece ABRACADABRA deriva al quartiere Vigne Nuove.


Piano di zona 7
Via delle Vigne Nuove,
via Antonio De Curtis,
via G. Conti
1971-1979
Lucio Passarelli, Alfredo Lanbertucci, P. Cercato, E. La
Bianca, V. Moretti, C. Saratti;

V. Ferodi, De Rosa, A. Samuelli ferretti, E. F. Radogna,
strutture




L’insediamento comprende edifici residenziali di 7 e 8 piani con portico e garage, 524 alloggi, per 3.330 abitanti su un comprensorio di 8 ettari a ridosso dei quartieri, Tufello, Val Melaina, Nuovo Salario, Serpentara.
Gli alloggi sono distribuiti in linea di scale esterne di forma cilindrica che ospitano anche gli ascensori, o a ballatoio nel caso dei duplex.
La viabilità principalerimane ai confini mentre le strade interne sono al servizio dei garage e dei negozi.
La struttura è in c.a.; il rivestimento è in pannelli di cemento e graniglia di marmo rosato. Gli edifici per i servizi sono in cemento a faccia vista.
Le case si distaccano notevolmente, nella forma e nella concezione, dai vicini precedenti interventi popolari, riferendosi piuttosto alla sperimentazione sul tema della grande dimensione, insieme ad altri complessi residenziali romani coevi come Laurentino e Corviale.
Il salto di scala riguarda il profilo degli edifici nel panorama urbano e contemporaneamente determina diverse modalità nella progettazione standartizzata e nei mezzi tecnici necesari alla realizzazione
L’ambizione è di trovare un’identità formale che rappresenti la elevata cubatura realizzata: l'mmagine a cui si ricorre è quella di una cinta muraria che diviene abitata e dove le scale segnano un ritmo di torri.
La ripetitività determinata dall’accostamento di molti alloggi dello stesso tipo è risolta e compensata dal ritmo dei cilindri contro la superficie muraria continua e della lunga linea scura del ballatoio degli alloggi duplex, posta una volta al coronamento ed un’altra alla base degli edifici.
La grande dimensione dell’intervento non distoglie i progettisti dalla cura dei dettagli: una attenzione continua si nota nel trattamento dei prospetti che nelle soluzione dei particolari (a d f)

Come non aggiungere ARGGHHHHH!!!
Queste guide all'urbanistica sono sempre così dettagliate!













Oggi troppo facile strumentalizzare gli errori delle pianificazioni passate.
abracadabra Rome August 2011.

lunedì 29 agosto 2011

NEW VIDEO! DUODENUM SONG - BRAIN BRAIN BRAIN



brain brain brain
you're in my brain
you're my pain
you make me happy
you make me sad
I'm gonna eat your brain
I'm gonna eat your brain
I'm gonna eat your brain
brain brain brain

giovedì 25 agosto 2011

NOW I'M RICH! FUCK YEAH! YESTERDAY I DID THIS INVENTION!

WITH THIS SHIT
YOU CAN MAKE COFFEE
AND
DRINK IT AT THE SAME TIME!
VERY HOT INVENTION!
NOW I'M RICH!
ITALIAN WAY MOKA + USA COFFEE QUANTITY!
AFTER THAT YOU CAN MAKE SEX FOR 2 DAY WITHOUT SLEEP!
YESI!